scuola2
 
Il Piano Scuola Digitale varato dalla Direzione Generale per gli Studi, la Statistica e i Sistemi Informativi del MIUR nasce con lo scopo di  promuovere la modifica degli ambienti di apprendimento attraverso l'integrazione delle tecnologie nella didattica al fine di superare la frammentazione della conoscenza ed integrare le discipline in nuovi quadri d'insieme. 
Il Piano Scuola Digitale costituisce la sintesi nazionale di quanto indicato nella strategia Europa 2020 dell'Unione Europea. E' convinzione dei Capi di Stato e di Governo europei, infatti,  che l'innovazione digitale può costituire per la scuola l'opportunità di superare il concetto tradizionale di classe, per creare uno spazio di apprendimento aperto sul mondo nel quale costruire il senso di cittadinanza e realizzare “una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva”, le tre priorità di Europa 2020, appunto.
Il Piano Scuola Digitale, avviato dal MIUR nell'a.s. 2008/09, ha interessato tutti gli ordini di scuola e ha avuto più fasi. La prima ha visto la diffusione delle LIM (Lavagne Interattive Multimediali) nelle classi; la seconda ha riguardato la sperimentazione didattica [email protected] 2.0; la terza ha rivolto l'attenzione ai libri di testo digitali e ha preso il nome di Editoria Digitale Scolastica ed ora l'ultima fase, in ordine di tempo, denominata Scuola 2.0, che ha l'obiettivo di trasformare la totalità degli ambienti di apprendimento delle scuole e con essi le metodologie di insegnamento.    
La nostra scuola è stata coinvolta in tutte le fasi sopra elencate e il 9 marzo 2013 ha presentato la propria candidatura anche per Scuola 2.0.
Per conoscere in dettaglio il Piano Scuola Digitale e le varie fasi, visitare la pagina dedicata nel sito del MIUR cliccando qui.
Per conoscere i documenti realtivi al bando Scuola 2.0, cliccare i seguenti link:
Per visionare il progetto della nostra scuola e conoscere l'iter che ha portato alla approvazione del progetto all'interno della scuola e alla conseguente nostra candidatura, cliccare i seguenti link:
Per visionare i materiali cui si fa riferimento nel testo di presentazione qui sopra  e nel progetto elaborato dalla nostra scuola cliccare i seguenti link:
Per approfondimenti: 
 
Un futuro  che è  già presente ...............
Prima dell'approvazione del progetto Scuola 2.0, nel nostro istituto era già presente una linea LAN e anche una linea W-LAN, che necessitavano però di essere potenziate. Oltre ad un laboratorio multimediale, c'era una classe 2.0, dotata di una LIM, un lapcabby con 20 devices, 16 netbook da 13" e 4 ipad 16GB
Erano presenti anche 4 lavagne interattive, di prima generazione, acquisite con il progetto "Innovadidattica". Con un finanziamento privato, le lavagne interattive di "Innovadidattica" sono state ammodernate con videoproiettori ad ottica corta, casse audio e nuovi notebook. Lo stesso finanziamento privato ci ha consentito anche di acquistare altre 4 LIM.LIM 1B
 
Una classe tipo di questa fase è quella mostrata in questo video, in cui gli studenti immaginano la loro Scuola 2.0. Siamo nell'anno scolastico 2013/2014.
Nello stesso a.s. la scuola ha avuto approvato anche il progetto FIXO e con esso ha potuto acquisire ulteriore attrezzatura informatica, in particolare una Smart TV da 58" e 4 notebook.
 A luglio 2014, finalmente la strumentazione del progetto scuola 2.0 è arrivata. La linea wire-less è stata potenziata con nuovi access-point e tutte le classi sono state dotate di LIM e di lapcabby contenenti ciascuno 10 devices, 5 notebook e 5 tablet, con un rapporto studente/device di 1:2. 
IMG 5742 IMG 5745 IMG 5743
Con parte del finanziamento del progetto Scuola 2.0 e parte del finanziamento ricevuto per il progetto europeo Erasmus+ KA2 strategico "The ruins of the past to power Europeans' future", la scuola ha deciso di realizzare una WEBTV. Nel video che segue, vedrete i ragazzi e le ragazze dell'Istituto che a maggio e giugno 2015 hanno dedicato il loro tempo all'allestimento dello spazio di registrazione, dall'imbiancatura delle pareti alle decorazioni.
 
I filmati realizzati nell'ambito della WEBTV sono visibili qui  WEBTV CHANNEL
Altro spazio realizzato con il finanziamento del progetto Scuola 2.0 è l'aula della creatività. E' qui che la redazione della WEBTV si riunisce per discutere la linea editoriale e vagliare i filmati e gli articoli.
IMG 5748 IMG 5747 IMG 5746
Nel corso dell'a.s. 2014/2015, i docenti hanno seguito dei corsi di formazione all'estero grazie al progetto Erasmus+ KA1 - Staff Mobility, cliccare qui per prendere visione delle attività del progetto Erasmus+ KA1. L'a.s. 2015/2016 sarà l'anno in cui le ICT potranno essere totalmente integrate nella didattica quotidiana. In questo spazio pubblicheremo quanto verrà realizzato.